Un pranzo a Marechiaro con spaghetti allo scoglio

Al ristorante 'A  fenestella a Marechiaro, un primo  piatto cucinato divinamente, con vista stupenda e  panoramica sul golfo di Napoli. Ricordo speciale di una bellissima giornata in giro con la vespa a Posillipo!
La ricetta che ho scelto l'ho presa dal blog di Picetto, è una ricetta del grande cuoco Cannavacciuolo e devo dire che seguendo le istruzioni ho dato vita ad uno strepitoso primo di mare!

Ingredienti

210 g. di spaghetti quadrati

238 g di cozze (si possono aggiungere vongole, lupini, fasolari, tartufi)

200 g di gamberetti ( gamberoni, scampi, mazzancolle)

100 g pomodorini datterini o ciliegini

30 g di olio extravergine d’oliva

1 spicchio d’aglio

7 g prezzemolo tritato

Preparazione

I molluschi bivalve che vivono nella sabbia (vongole, lupini, fasolari, tartufi, telline ecc.) vanno precedentemente spurgati (le vongole vanno fatte spurgare in una bacinella con acqua per eliminare la sabbia, eliminare quelli che presentano gusci rotti, per evitare il rischio di consumare un alimento avariato)

Con i calamari, moscardini o totani Cannavacciuolo, di solito,  fa una cottura velocissima, li taglia a piccoli pezzi, li condisce con sale, pepe e olio e li salta velocemente in padella molto calda fino a quando cambiano colore, poi li mette in una ciotolina, li copre con pellicola e li tiene da parte per inserirli a fine cottura.

Se invece si preferisce sentire il mollusco più morbido in bocca puoi seguire un altro metodo, versi un filo d’olio in padella, vi aggiungi i gambi del prezzemolo, lo spicchio di aglio intero o tritato, fai lievemente insaporire e vi metti i molluschi tagliati in piccoli pezzi. Inizialmente perderanno la loro acqua, quando iniziano a rosolare vi inserisci i pomodorini tagliati a pezzi, copri con il coperchio e lasci cuocere a fuoco dolce. Non mettere mai il sale, lo stesso verrà rilasciato successivamente dai molluschi bivalve.

Nel frattempo ti pulisci le cozze e i crostacei. Ai gamberetti, gamberoni, scampi e mazzancolle occorre scusciarli ed eliminare il budello nero. Se vuoi fare un piatto coreografico ti consiglio di mantenere qualche crostaceo intero.

Quando il sughetto con pomodorini e molluschi si è ristretto aggiungi le cozze e copri con il coperchio.

Appena le cozze si sono aperte le togli dal sugo, le metti in un contenitore e le copri con pellicola. Se hai altri molluschi bivalve da inserire fai come con le cozze, li metti nel sughetto e appena si sono aperti li togli e tieni da parte. Sempre separatamente per rispettare i tempi di cottura di ogni mollusco bivalve.

Fai proseguire la cottura del sugo che avrà al suo interno l’acqua eliminata dai molluschi bivalve

Quando il sughetto si è rappreso inserisci i gamberetti, appena cambiano colore aggiungi le cozze e spegni il gas. Cospargi il tutto con il prezzemolo tritato.

Cuoci gli spaghetti al dente, li scoli e li versi nel sughetto, li mescoli bene nel sugo (li salti in padella) e in nostri spaghetti allo scoglio di Cannavacciuolo sono pronti!!!















 

Commenti

  1. Paulina farò questa ricetta, molto simile a quella che facciamo qui intorno. Vivo a Mar del Plata, in Argentina, quindi il nostro pesce è molto buono.
    Cordiali saluti da
    https://norma2-siempreesprimavera-norma2.blogspot.com/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao norma, quanto sarebbe bello cucinare insieme! Buona giornata!

      Elimina
  2. I am drooling over all the seafood!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angie, è veramente troppo buona! Buona giornata!

      Elimina
  3. Una specialità di mare troppo buona!

    RispondiElimina
  4. Une recette bien gourmande. J'en mangerai avec grand plaisir.
    A bientôt

    RispondiElimina
  5. Il profumo del mare arriva fino a qui, buone vacanze!

    RispondiElimina
  6. Buena receta. Las fotografías están preciosas. Besos.

    RispondiElimina
  7. Es un plato buenísimo, se ve delicioso. Saludos.

    RispondiElimina
  8. Hoy he conocido tu blog y me ha encantado la receta, voy a pasearme un rato por sus páginas. Un besp

    RispondiElimina
  9. Buen plato y bonito lugar. Besos preciosa!

    RispondiElimina
  10. Maravilloso plato de espaguetis y maravillosas vistas! Quién pudiera disfrutarlo todo!!

    Abrazos

    RispondiElimina
  11. lovely views in your photos. THis sounds like a tasty meal Lea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tantissimo, buon inizio di settimana!

      Elimina
  12. Rhoooo !!! La belle assiette de pâtes aux coquillages bien de saison, très joli endroit, bisou !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Napoli è una città meravigliosa che offre paesaggi e piatti superlativi! Grazie e buon inizio di settimana!

      Elimina
  13. Una receta de lujo. Muy apetecible. Gracias por compartir

    RispondiElimina
  14. que maravilha adoroooo bjs desejo um lindo e feliz fim de semana saude

    RispondiElimina
  15. Un primo piatto spettacolare come il luogo da te descritto che conosco molto bene <3

    RispondiElimina
  16. La grammatura degli ingredienti mi sembra ridicola...

    RispondiElimina

Posta un commento