Ricetta della torta alla ricotta di Morena e Ginevra

RICETTA DI TORTA CON LA RICOTTA

Le merende diventano sempre più importanti, sempre più buone! Morena e Ginevra, le nipotine di 9 e 11 anni, stupiscono ogni giorno con le loro preparazioni. 
La merenda è un momento di grande gioia preceduto dalla ricerca della ricetta perfetta e degli ingredienti a disposizione, dal tempo di preparazione e attenzione e cura del procedimento, fino al momento dell'attesa che cuoce in forno. 
Il profumo della torta invade la casa e loro sono frementi per poterne subito assaggiare una fetta e fetta dopo fetta...la torta è finita! Ecco la foto dell'unica fetta rimasta della squisita torta!
Ingredienti:
Ricotta di pecora g. 250
uova 3
farina 00 g. 250
zucchero g. 180
burro g. 80
latte g. 40
lievito per dolci 1 bustina
cioccolato fondente g. 80
Per decorare: 
zucchero a velo

Preparazione:

Far scolare il siero in eccesso della ricotta perché deve essere asciutta.

Tagliare il cioccolato fondente a pezzettini.

Separare i tuorli dagli albumi, montare gli albumi a neve con uno sbattitore e mettere da parte.
Aggiungere ai tuorli lo zucchero, il burro morbido e lavorare con lo sbattitore elettrico fino a quando l'impasto sarà chiaro e spumoso
Ora aggiungere la ricotta e farla amalgamare al composto affinchè l'impasto sarà liscio 
Aggiungere gli albumi montati a neve

Setacciare nel composto la farina e il lievito e mescolate.

Aggiungere il latte a temperatura ambiente e mescolando con una frusta fino a quando non si sarà assorbito del tutto.


Infine aggiungere i pezzetti di cioccolato


Imburrare e infarinare una teglia, e trasferirvi il composto e livellare la superficie . Cuocete in forno statico a 180°, nel ripiano basso, per circa 30 minuti (fate sempre la prova dello stecchino).


Prima di sformarla lasciarla intiepidire e prima di servirla cospargerla con lo zucchero a velo


 

Commenti

  1. I come over for the afternoon tea :-) It looks so delicious.

    RispondiElimina
  2. Le merende diventano sempre più buone e le nipotine diventano sempre più brave. Grazie della ricetta. Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tantissimo, ricambiamo l'abbraccio 🤗🤗buon pomeriggio!😊🤗😊

      Elimina
  3. Ottima torta, adoro i dolci con la ricotta!!!!

    RispondiElimina
  4. Che brave le tue nipotine complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero bravissime, grazie mille e buon pomeriggio!

      Elimina
  5. Veramente brave le tue nipotine! Complimenti per la golosa torta!

    RispondiElimina
  6. Que delicia! Seguro que el queso ricotta le aporta una humedad y sabor deliciosos a la torta!
    Besos

    RispondiElimina
  7. Brave perchè si impara cosi a conoscere il mondo e le cose buone, attraverso la propria esperienza

    RispondiElimina
  8. sono fortunate le tue nipotine ad avere una nonna come te!!!
    quello che imparano ora gli rimmarrà per sempre :-)
    bellissima la torta, mi piace l'utilizzo della ricotta di pecora :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il bellissimo complimento, la fortuna è anche e soprattutto mia nell'avere tanti nipoti che sono i miei gioielli! Grazie e buona serata!

      Elimina
  9. Le tue nipotine sono bravissime ^_^ E che torta deliziosa, poi io adoro la ricotta di pecora.
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tantissimo, buon inizio di settimana!🤗

      Elimina
  10. Ma che brave!! Complimenti, una torta davvero invitante!!
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buon pomeriggio 🤗🤗🤗🤗

      Elimina
  11. Seguro que estaba riquísimoooo. Besos.

    RispondiElimina

Posta un commento